LE ULTIME NEWS 

PREZZO GAS DICEMBRE AI MASSIMI STORICI

prezzo gas dicembre 2022 massimi storici
ARERA rilascia un comunicato stampa in cui informa i consumatori dell’importante aumento del prezzo del gas

Il mese di dicembre pesa sulle bollette dei consumatori a causa del forte aumento del prezzo del gas che tocca un picco di 135 €/MWh, per un prezzo medio di 116,6 €/MWh con un incremento di quasi il 30% del prezzo per smc rispetto al mese precedente.

Secondo l’Autorità, il forte aumento è legato agli elevati costi di approvvigionamento delle prime settimane del mese, prima del calo avvenuto a fine dicembre. Questa impennata dei costi pesa enormemente sulle tasche dei consumatori finali che riceveranno bollette molto elevate per il mese in oggetto.

La decisione degli scorsi mesi di modificare le modalità di aggiornamento del prezzo del gas da trimestrale a mensile ha dato i suoi frutti, consentendo ai consumatori finali di pagare un prezzo inferiore per il bimestre ottobre-novembre: con il vecchio metodo di aggiornamento del prezzo trimestrale, il costo sarebbe stato, secondo le stime ARERA, molto più elevato per tutto il trimestre.

L’andamento del prezzo del gas è basato sugli indici di borsa PSV e/o TTF, pubblicati mensilmente da ARERA e consultabili a questa pagina.

Il confronto del dato di dicembre con quello dei mesi precedenti dimostra come il costo della materia prima gas abbia subito una forte impennata, andando ad aumentare le bollette di tutti i consumatori, sia in regime di tutela che libero, indipendentemente dal loro fornitore di energia.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a leggere il comunicato rilasciato dall’ARERA.