LE ULTIME NEWS 

AUMENTI IN BOLLETTA: COSTI STABILI PER IL CONSUMATORE NEL TERZO TRIMESTRE 2022

Comunicato ARERA su aumenti bollette terzo trimestre 2022

L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, ARERA, ha dichiarato in un comunicato del 30 giugno che gli interventi messi in atto da Governo e Autorità hanno mitigato l’impatto degli aumenti delle materie prime per gli utenti domestici e per le imprese, in particolare per i consumatori in regime di tutela.

Le previsioni di aumento per il terzo trimestre 2022

Nel comunicato ARERA viene indicato che per una famiglia tipo in mercato tutelato (ossia con consumi annuali medi di 2.700 kWh per l’energia elettrica e di 1.400 mc di gas) il terzo trimestre 2022 vedrà un leggero aumento nella bolletta luce – circa 0,4% - e una bolletta gas praticamente stabile
In assenza degli interventi, lo stesso periodo avrebbe visto una variazione del 15% sulla bolletta luce e del 45% su quella del gas.

Gli interventi di contenimento dei costi messi in campo da Governo e Autorità

Tra gli interventi messi in campo per contrastare gli aumenti ci sono:

  • l’azzeramento degli oneri generali di sistema, sia per clienti del mercato tutelato che per quelli del mercato libero;
  • compensazione dei costi di commercializzazione del gas;
  • riduzione dell’IVA al 5%;
  • potenziamento dei bonus sociali che potranno essere richiesti da famiglie con indicatore ISEE fino a 12.000 € e saranno erogati direttamente in bolletta, riducendo sensibilmente lo sforzo economico richiesto ai nuclei famigliari in maggiori difficoltà economiche.

Nonostante gli sforzi e gli interventi messi in atto, il confronto con l’anno precedente conferma importanti aumenti nelle bollette del consumatore finale: il periodo 1 ottobre 2021- 30 settembre 2022 ha visto aumenti medi del 91% sulla bolletta luce e del 70.7% per quella gas, rispetto al periodo 1 ottobre 2020 – 30 settembre 2021.

Come avere informazioni e chiarimenti sull’aumento dei costi

Al fine di supportare il consumatore e aiutare gli utenti a meglio comprendere la situazione in corso, verrà rafforzata l’informazione verso i nuclei famigliari con appositi messaggi in bolletta. Ricordiamo che è sempre possibile chiedere delucidazioni e chiarimenti chiamando lo Sportello per il Consumatore di ARERA al numero verde 800.166.654.

Ugualmente, il servizio clienti e i punti vendita di Nuovenergie, come sempre, restano a disposizione per un servizio di consulenza e approfondimenti sulle tariffe ed in generale sulle bollette di energia elettrica e gas metano.