LE ULTIME NEWS 

PARTE LA CAMPAGNA DIFENDITI COSÌ PROMOSSA DA ARERA E AGCM

Difenditi così, la campagna ARERA e ACGM contro le truffe telefoniche

ARERA e AGCM lanciano la campagna Difenditi così per aiutare i cittadini a proteggersi dalle truffe telefoniche legate alle attivazioni di contratti luce e gas, ma non solo.

Il telemarketing aggressivo è un problema che va oltre il semplice fastidio legato alle chiamate insistenti: in molti casi, la vittima di queste truffe telefoniche si trova attivazioni di contratti non richiesti e spesso non favorevoli economicamente.

Le truffe non riguardano solo il settore energetico e, in particolare, i contratti luce e gas, ma spesso coinvolge altri settori quali la telefonia, le assicurazioni o le banche.

ARERA e AGCM vogliono sensibilizzare i cittadini su questo tema e lo fanno con una campagna pensata per consigliare e sostenere chiunque sia stato bersaglio di questi comportamenti illeciti. 

Sul sito difenditicosi.it dedicato alla campagna, è possibile trovare consigli utili per gestire questo genere di telefonate in sicurezza, evitando comportamenti che possano metterci a rischio di frodi.

Visitando il sito è possibile anche conoscere i contatti telefonici dedicati a chi è stato vittima di queste frodi e avere supporto per risolvere i problemi legati alla truffa subita:

  • 800.166.661 è il numero di AGCM da chiamare per avere informazioni e chiarimenti su questo tipo di pratiche scorrette;
  • 800.166.654 è il numero verde dello Sportello per il Consumatore Energia e Ambiente di ARERA per supporto legato al settore energetico in modo specifico (luce, gas, acqua e rifiuti).

Qui potete anche vedere il video promosso da ARERA e AGCM dedicato alla campagna Difenditi così

Ricordiamo ai nostri clienti che Nuovenergie propone sistematicamente informative volte a sensibilizzare circa la tematica delle truffe telefoniche e a domicilio e quanto sia necessario porre sempre la massima attenzione quando si viene contattati telefonicamente o si riceve una visita a domicilio, al fine di non restare vittime di queste frodi.
Inoltre, l’azienda, da diversi anni ha attivato un osservatorio dedicato ai propri clienti allo scopo di procedere legalmente a tutela del consumatore e del buon nome della società.