BOLLETTA

Quando riceverò la prima bolletta di NuovEnergie?
Solitamente, i clienti domestici ricevono la prima bolletta dopo circa tre mesi dall’inizio della fornitura. Per poter emettere la nuova bolletta, è necessario che il distributore comunichi al nuovo fornitore la lettura di chiusura del precedente contratto.
 
Ogni quanto riceverò la bolletta?
La bolletta viene inviata ai clienti (o in alternativa è disponibile registrandosi sul nostro portale clienti web http://servizi.nuovenergiespa.it/) con cadenza bimestrale (o mensile per i consumi superiori a 5000 mc/ anno). Per sapere tutte le scadenze dei pagamenti e la periodicità delle letture e fatturazioni, è disponibile Calendario di fatturazione con relative scadenze. Solitamente, le bollette vengono spedite dai nostri uffici circa 20 giorni prima della data di scadenza per il pagamento.
 
Come posso pagare la bolletta NuovEnergie?
Ogni cliente domestico, in fase di contratto, può scegliere tra uno dei seguenti metodi di pagamento:
 
– Addebito diretto (SEPA e/o ex R.I.D.)
A partire dal 1° Febbraio 2014, per effetto del Regolamento UE n. 260/12, la domiciliazione dei pagamenti tramite R.I.D. è stata definitivamente sostituita dal sistema Sepa Core Direct Debit (SDD), con caratteristiche comuni all’interno di tutti i Paesi appartenenti all’Area Unica dei Pagamenti Europei (area SEPA). I titolari di un conto corrente possono sottoscrivere un ordine continuativo di pagamento. Ciò significa che la bolletta verrà automaticamente pagata dall’istituto di credito alla scadenza prestabilita. Scegliendo questo metodo non dovrai ricordarti della scadenza della bolletta. Per attivare l’addebito sul conto corretto tramite addebito diretto Sepa Core Direct Debit, si dovrà sottoscrivere un apposito modulo presso gli sportelli di NuovEnergie e non recarsi allo sportello della propria banca.
 
– Bollettino di Conto Corrente Postale
È possibile recarsi allo sportello Postale muniti del bollettino di conto corrente postale che troverete in allegato alla bolletta ed effettuare il pagamento. Diversamente, è possibile recarsi anche presso la nostra banca convenzionata, la Banca Popolare Commercio Industria, sempre muniti del bollettino di conto corrente postale ed effettuare il pagamento senza pagare commissioni. 
 
– Bancomat e carta di credito
Recandosi presso i nostri sportelli di Rho, Cornaredo, Bareggio e Settimo Milanese è possibile effettuare il pagamento della bolletta tramite bancomat e carta di credito.
 
– Smartphone tramite HYPE WALLET
Scaricando gratuitamente l’applicazione HYPE WALLET da Apple Store o da Google Play sarà sufficiente inquadrare il datamatrix presente sul bollettino, inserire i dati della carta di credito di qualsiasi istituto bancario ed infine effettuare il pagamento della bolletta. È inoltre possibile registrare la carta sui server sicuri di Banca Sella che verranno così memorizzati ad ogni accesso rendendo più semplici i pagamenti successivi.
 
Entro quando devo pagare la bolletta?
Sul sito NuovEnergie e presso gli sportelli di Rho, Bareggio, Cornaredo e Settimo Milanese è disponibile un calendario che indica le periodicità di letture e fatturazioni del gas metano per i clienti domestici. Le bollette vengono emesse con cadenza bimestrale e la scadenza solitamente è circa 20 giorni dopo la data di emissione della bolletta.
 
Cosa succede se non rispetto la scadenza del pagamento?
La bolletta deve necessariamente essere pagata entro il termine indicato. Nel caso in cui il cliente non rispetti la scadenza prestabilita, oltre al corrispettivo dovuto, NuovEnergie può richiedere il pagamento degli interessi di mora, definiti contrattualmente, ed eventuali costi relativi alle spese postali dovute ai solleciti di pagamento. Se il ritardo supera i tempi stabiliti nel contratto, NuovEnergie può decidere di richiedere la sospensione della fornitura.
 
Ho perso la bolletta. Cosa devo fare?
Se avete perso la bolletta, è sufficiente rivolgersi ad uno degli sportelli di NuovEnergie per ottenere una copia. Diversamente, se non riuscite a recarvi presso lo sportello, è sufficiente inviare una mail a contatti@nuovenergiespa.it per richiedere un duplicato cartaceo e/o digitale della fattura. Per qualsiasi necessità basta chiamare il nostro servizio clienti 800 917 796 dal lunedì al venerdì dalle ore 08,00 alle 20,00 o il sabato dalle ore 09,00 alle ore 14,00.
 
Inoltre, tramite il nostro portale web clienti (disponibile all’indirizzo http://servizi.nuovenergiespa.it/) è possibile, previa registrazione, consultare direttamente online tutte le vecchie bollette.
 
Cos’è il codice PDR, dove lo trovo?
Il codice PDR è indicato solo ed esclusivamente nella bolletta del gas ed è un codice numerico nazionale di 14 cifre che identifica univocamente il punto di riconsegna e/o punto di prelievo. È indicato nella bolletta del gas nella sezione Dati cliente.
 
Cos’è il codice POD, dove lo trovo?
Il codice POD è indicato solo ed esclusivamente nella bolletta dell’energia elettrica ed è un codice alfanumerico nazionale di 15 caratteri che inizia per IT ed identifica il punto di riconsegna e/o prelievo. È indicato nella bolletta dell’energia elettrica nella sezione Dati cliente.
 
Nella bolletta è indicato il presunto annuo. Che cos’è?
Il presunto annuo è una stima dei consumi annui di ciascun utente in base allo storico.
 
Nel riepilogo costi trovo indicate diverse voci tra cui imposte, servizi di vendita e servizi di rete. Cosa significa?
I costi del gas e dell’energia elettrica sono determinati da diverse variabili, che sono fisse per qualsiasi fornitore e vengono determinate dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas. Per capire da quali variabili è composto il prezzo del gas, clicca nell’apposita sezione Il prezzo del gas.
 
Ho ricevuto una bolletta di conguaglio. Cosa significa?
La bolletta di conguaglio è una fattura che viene emessa quando sono disponibili dati di lettura effettivi. Dunque, nella bolletta di conguaglio vengono fatturati i consumi effettivi successivamente ad una precedente fatturazione in acconto.
Una bolletta di conguaglio determina un ricalcolo dei consumi contenuti nelle fatture in acconto già emesse e potrebbe determinare o un rimborso al cliente di importi non dovuti o, diversamente, un addebito di importi non fatturati in precedenza.
 
Nella bolletta sono indicati consumi stimati. Perché?
I consumi sono stimati qualora non siano pervenute le letture dal Distributore o il cliente non abbia inviato l’autolettura. In relazione al calendario letture del distributore locale, alcune fatture saranno necessariamente di tipo stimato: NuovEnergie, come previsto da contratto, emette dunque le bollette sulla base di una stima di consumo, attribuibile al cliente sulla base delle informazioni disponibili. Per evitare di ricevere bollette che indicano consumi stimati lontani dai consumi reali, è bene ricordarsi di comunicare le autoletture al numero verde  840.000.845 o via mail all’indirizzo contatti@nuovenergiespa.it nei periodi prestabiliti.
 
Non ho comunicato l’autolettura e ho ricevuto una bolletta con consumi stimati che differiscono notevolmente dai miei consumi reali. Come posso fare?
Qualora i consumi stimati siano molto differenti rispetto ai consumi effettivi, per gli utenti che ne facciano richiesta, NuovEnergie, se in possesso dei dati relativi alle letture effettive del distributore locale e/o comunicate dall’utente, provvederà allo storno della bolletta. Il consumo a saldo verrò rifatturato con la fatturazione successiva.
 
Non ho ricevuto la bolletta in formato cartaceo via posta. Come mai?
La bolletta in formato cartaceo viene inviata via posta a tutti i clienti NuovEnergie che non sono iscritti al portale. Per tutti i clienti iscritti al portate è disponibile solo la bolletta in formato digitale, comprensiva di eventuale bollettino e/o codice per la domiciliazione bancaria. I clienti iscritti al portale non riceveranno dunque il formato cartaceo via posta, salvo diversa comunicazione in fase di registrazione.
Tutti gli altri clienti, non iscritti al portale, riceveranno invece la bolletta in formato cartaceo, comprensiva di bollettino postale (qualora non abbiano attivato la domiciliazione bancaria) entro i termini previsti.
Se non hai ricevuto la bolletta contatta il nostro servizio clienti al numero verde 800 917 796 o all’indirizzo mail contatti@nuovenergiespa.it