SERVIZIO DI AUTOLETTURA

L’AUTOLETTURA è un metodo gratuito, semplice e veloce per avere la bolletta del gas metano senza sorprese.

Se vuoi evitare di ricevere bollette del gas con consumi stimati diversi dai tuoi reali consumi, ricordati di comunicarci l’AUTOLETTURA del tuo contatore nei periodi indicati: in questo modo avrai  la possibilità di ricevere una bolletta calcolata su consumi reali, pagando quanto hai effettivamente consumato.

CHE COSA SERVE PER EFFETTUARE L’AUTOLETTURA:
Per comunicarci l’AUTOLETTURA ti serviranno due semplici informazioni:
–       Il tuo Codice Cliente (che trovi sulla tua bolletta nel box a sinistra)
–       La lettura del tuo contatore (solo i numeri su fondo nero)

 CONTATORE_GAS

QUANDO COMUNICARE L’AUTOLETTURA:
L’AUTOLETTURA deve essere comunicata solo nei periodi indicati, altrimenti non sarà valida ai fini della fatturazione.
La comunicazione dell’AUTOLETTURA segue il calendario di fatturazione ed è bimestrale. Per il 2017, le date utili per la comunicazione dell’autolettura sono le seguenti:
 stickerCALENDARIO_AUTOLETTURA
 Clicca qui per scaricare la versione stampabile del calendario di fatturazione e conservala: così avrai sempre a portata di mano le date utili per la comunicazione dell’autolettura e per il pagamento delle bollette.
 
COME COMUNICARCI L’AUTOLETTURA:
Puoi comunicarci l’AUTOLETTURA comodamente da casa tua in tre diversi modi:
 
TRAMITE IL PORTALE CLIENTI
Se sei registrato al nostro portale clienti ti basterà accedere alla tua pagina personale ed inserire le informazioni richieste nell’apposito campo della pagina Inserimento autoletture
 
VIA MAIL
Se non sei iscritto al portale puoi inviarci l’autolettura indicando i numeri che trovi sul tuo contatore (solo quelli su fondo nero) e il tuo codice autolettura cliccando QUI oppure inviando una mail all’indirizzo contatti@nuovenergiespa.it
 
VIA TELEFONO
Chiamando il numero verde gratuito e seguendo le istruzioni della voce guida
numero autolettura2

 

 
 
Attenzione! Quando inserisci il codice per comunicarci l’autolettura ricordati di non inserire gli zeri che trovi all’inizio del codice.