APPROVATO IL BILANCIO D’ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2016

APPROVATO IL BILANCIO D’ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2016
Il Bilancio del 2016 conferma i risultati economici positivi degli esercizi precedenti ma registra anche alcuni incrementi rilevanti

L’Assemblea dei Soci di Nuovenergie spa ha approvato, lo scorso 25 maggio 2017, il bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2016. 

Si dimostra soddisfatto l’Amministratore Unico della società, Giuseppe D’Urso, che ha dichiarato: “In un contesto macroeconomico in debole miglioramento, il bilancio conferma i risultati economici positivi ottenuti negli esercizi precedenti. A livello finanziario, permane infatti l’ottimo equilibrio della società con un rapporto superiore all’unità tra attivo circolante e passività a breve. Nell’ottica dei risultati positivi raggiunti, il dato più rilevante è relativo all’incremento complessivo di quasi del 30% (in valori assoluti) del valore aggiunto, del margine operativo lordo e del reddito operativo rispetto all’esercizio precedente. Inoltre, si registra un aumento di un punto percentuale del tasso di redditività del capitale investito che risulta essere in continua crescita negli ultimi anni.” 

A livello patrimoniale, invece, si registra in particolare un incremento delle immobilizzazioni in seguito alla conclusione dei lavori di ristrutturazione della nuova sede di Corso Garibaldi, 91 a Rho (MI) inaugurata lo scorso 15 luglio 2016 nella quale la società ha iniziato ad operare a partire dal mese di agosto 2016.  Inoltre, quale ulteriore valore positivo, dai dati di bilancio del 2016, è emersa una riduzione dei crediti verso clienti di scarso rilievo, dovuta principalmente agli investimenti che la società da anni sta portando avanti nel costante monitoraggio dei crediti in sofferenza. Dal punto di vista economico, si registra un decremento pari quasi al 6% dell’incidenza dei costi per l’acquisto della materia prima sul fatturato. Inoltre, sempre dal punto di vista economico, in prospettiva sarà significativa la riduzione del costo per il godimento dei beni di terzi ed in particolare degli affitti, essendosi la società dotata di una sede di proprietà. Si può affermare che, l’aumento del capitale sociale (che è passato da 500.000 a 800.000 euro) e del valore delle immobilizzazioni, con la ristrutturazione della nuova sede societaria, rappresentano certamente un passo avanti in termini di solidità e affidabilità della società.

In crescita anche gli utili d’esercizio che si attestano a 826.836 euro per il 2016, dei quali, 500.000 euro verranno versati ai soci a titolo di dividendi. Bisogna ricordare che, nel corso degli ultimi anni la società ha versato ai soci un totale di circa 4 milioni di euro come dividendi contribuendo così ad una crescita della disponibilità economica dei comuni soci. Non bisogna tralasciare, infine, che nel corso dell’ultimo anno, la struttura, soprattutto a livello di personale, è stata arricchita di figure chiave collocate in ruoli strategici allo scopo di ottimizzare le risorse e la visibilità. In particolare, nel rispetto di uno dei valori societari, che vede le persone come risorse, il 2016 è stato caratterizzato dal consolidamento e da un affinamento delle competenze a tutti i livelli societari con una formazione continua volta ad un processo di continuo miglioramento del management.

Fiere le parole dell’Amministratore Giuseppe D’Urso che ha rimarcato che: “Se con l’insediamento nella nuova sede e il consolidamento dell’organico a 19 unità la struttura aziendale ha raggiunto un livello soddisfacente per il conseguimento degli obiettivi posti dal piano industriale 2015/2018, alla fine del 2017 con l’inserimento al 30% di un partner industriale nel capitale sociale si prospetta un’evoluzione positiva nelle strategie societarie a medio e lungo termine. In particolare, la previsione è quella di allargare il portafoglio clienti oltre a migliorare le marginalità grazie a condizioni di acquisto più favorevoli.”

Inoltre, a livello commerciale, negli ultimi anni la società sta cercando di evolversi diversificando i canali di vendita e differenziando l’offerta proponendo una molteplicità di prodotti volta a soddisfare le esigenze di tutti i clienti. Nello specifico, nell’ultimo anno, in linea con uno dei valori di Nuovenergie e cioè la tutela ambientale, all’interno del pacchetto prodotti è stata introdotta l’offerta Energia Verde, che propone l’adesione ad un contratto per la fornitura di energia elettrica al 100% da fonti rinnovabili. Infine, in risposta alle esigenze di risparmio dei clienti e all’introduzione del canone rai in bolletta, sempre lo scorso anno è stato introdotto il prodotto Smart Luce che proponeva un buono sconto di € 50 sul canone per la televisione.

Artefice delle innovazioni aziendali è in particolare il Direttore Generale, Luca Galetti, che ha descritto in quale scenario si inseriscono le iniziative sopra descritte: “Si tratta di un progetto più ampio che mira a costruire un nuovo rapporto di prossimità con la clientela con l’obiettivo finale di garantire ai clienti una customer experience di livello. In quest’ottica, il 2016 ha visto l’interiorizzazione dei servizi di call center in un unico centro (contact center) di coordinamento e controllo situato fisicamente all’interno dell’azienda e nel quale convergono tutti i canali di comunicazione con i clienti. Al fine di garantire una gestione rapida e completa delle esigenze dei clienti, il personale impiegato a questo scopo è qualificato e sottoposto a formazione continua, oltre ad essere coinvolto sistematicamente nelle dinamiche societarie.” Il Direttore Generale di Nuovenergie spa ha poi continuato: “Ad oggi, tutti i settori aziendali sono considerati centrali per il raggiungimento di un buon livello di customer satisfaction e, per tale ragione, si è proseguito, anche nel corso del 2016, nel sollecitare e coinvolgere tutte le aree societarie nel cambio di paradigma iniziato già l’anno precedente e che vede il cliente al centro della propria organizzazione. La natura dell’identità dell’azienda passa infatti attraverso la focalizzazione sul cliente poiché tutte le attività sono ispirate da questo valore fondamentale. Essere scelti dai clienti per la straordinarietà di quanto sentono di poter ricevere è la massima ambizione societaria: oggi il cliente di Nuovenergie è consapevole di poter essere sempre accolto e aiutato in ogni esigenza con sollecita attenzione e reciproca soddisfazione.”

Nuovenergie si unisce ai festeggiamenti per la Festa della Liberazione e “sfoggia” il tricolore sulla facciata della sede di Corso Garibaldi, 91 a Rho (MI) in ricordo di una giornata storica che ci deve far riflettere.

"Sul 25 aprile si sono scritti trattati, pensieri, frasi, poesie, ciò che rimane è la conquista dell’uomo della sua libertà spinto, più che mai a ribellarsi a ideali in cui non credeva, ad una soppressione anacronistica. Dovremmo tutti imparare dalla storia, per trovare la forza di dire 'no' e lottare per la libertà".         cit. Stephen Littleword

RHO INTERNATIONAL MEETING 2017: ANCHE QUEST’ANNO SEGUI IL TORNEO INTERNAZIONALE DI BASKET

RHO INTERNATIONAL MEETING 2017: ANCHE QUEST’ANNO SEGUI IL TORNEO INTERNAZIONALE DI BASKET
 
Dal 22 al 25 aprile si terrà il RHO INTERNATIONAL MEETING ovvero un Torneo Internazionale di Basket promosso dall’Associazione sportiva Rhodense, Victor Rho. Giunto alla sua 31esima edizione (per la categoria under 15 maschile), il torneo è un evento capace di raccogliere molte persone tra giocatori, spettatori e organizzatori.

Questa volta oltre ai padroni di casa della Victor Basket Rho, la città Rhodense sarà protagonista con un’altra bella novità! Infatti, per la prima volta in assoluto, parteciperà al torneo anche una Selezione Rhodense composta da ragazzi di Victor Rho, CMB Rho e Giosport Rho. Insomma un evento sempre più aperto alla città ed alle altre realtà “basket tare” locali.

Inoltre, in quelle stesse giornate si terrà anche il torneo femminile under 16, che, dopo aver festeggiato il suo primo decennio, riparte di slancio ed avrà una new entry assoluta nel suo prestigioso albo d’oro. Al torneo parteciperanno ragazzi e ragazze di tutto il mondo e dà la possibilità ai giovani di giocare un ruolo da protagonista e di esprimersi nelle qualità tecniche e nella vivacità del loro temperamento, confrontandosi anche con coetanei provenienti da nazioni e realtà differenti. Lo scopo del torneo non è quello di essere una pedana di lancio a livello agonistico ma aiuta i ragazzi a livello personale nella scoperta delle loro potenzialità. 

Nuovenergie spa anche quest’anno ha deciso di sostenere questo evento in quanto si tratta di una manifestazione importante che dà la possibilità alla nostra comunità di incontrarsi ed accogliere ragazzi provenienti da tutto il mondo.
Di seguito trovate il calendario degli eventi per la categoria UNDER 15 MASCHILE e per la categoria UNDER 16 femminile. Potete consultare tutto il libretto informativo dell’evento ed avere maggiori dettagli sul torneo cliccando qui o visitando il sito web www.bitrho.victorbasket.it
 

    

IN VENDITA IL 30% DI UNA QUOTA SOCIETARIA DI NUOVENERGIE SPA

IMG_1141

Il Vice Sindaco Andrea Orlandi con il Dott. Giuseppe D’Urso – Amministratore Unico di Nuovenergie spa

Si è tenuta ieri presso la Sala Riunioni del Comune di Rho, la conferenza stampa relativa alla pubblicazione, da parte dei comuni di Rho e di Settimo Milanese, dell’avviso di manifestazione d’interesse per verificare se esistono operatori economici, che operano nel settore della vendita del gas e dell’energia, interessati ad acquisire una quota societaria non frazionabile pari al 30% del capitale sociale di Nuovenergie spa corrispondente al valore di € 2.740.000,00 (valore a base d’asta). Sulla base dell’esito dell’indagine di mercato, il Comune di Rho procederà eventualmente ad invitare alla presentazione dell’offerta tutti i soggetti che abbiano risposto all’avviso e che abbiano i requisiti richiesti.

Alla conferenza stampa sono intervenuti il Dott. Giuseppe D’Urso, Amministratore Unico di Nuovenergie spa, e Andrea Orlandi, Vice Sindaco ed Assessore alle società partecipate, che hanno spiegato nel dettaglio le motivazioni di questa operazione strategica che permetterà l’ingresso di un partner industriale in grado di contribuire alla crescita e allo sviluppo di Nuovenergie spa. “L’opzione strategica di inserire un partner industriale di minoranza nel capitale sociale di Nuovenergie spa era contemplata nel piano industriale approvato dall’assemblea dei soci nel dicembre 2015. Essa ha come obiettivo quello di affrontare gli importanti cambiamenti in corso nel settore della vendita del gas e dell’energia elettrica tramite il coinvolgimento di un whole saler che abbia le capacità di acquisire le materie prime sui mercati internazionali a prezzi migliori di quelli attuali, ciò consentirà un deciso miglioramento dei ricavi e  la crescita della società”: così ha commentato l’operazione il Dott. Giuseppe D’Urso, Amministratore Unico di Nuovenergie spa. I responsabili del procedimento saranno i Comuni di Rho e Settimo Milanese ai quali dovranno pervenire le manifestazioni di interesse entro le ore 12.00 del 20 febbraio 2017. La successiva fase di offerta avrà ad oggetto la selezione vera e propria di un socio mediante l’espletamento di una gara volta ad alienare una quota societaria pari al 30% del capitale sociale di Nuovenergie spa, ripartito tra i Soci Rho (69,27%) e Settimo Milanese (29,73%) in proporzione alla quota di ognuno. Il capitale sociale dell’azienda, avente un valore nominale pari a Euro 800.000,00, interamente sottoscritto e versato, è di proprietà del Comune di Rho nella misura del 69,27%, del Comune di Settimo Milanese nella misura del 29,73% e del Comune di Pero nella misura dell’1%.

I Comuni di Rho e Settimo Milanese, quali soci maggioritari, valutano di poter conseguire la valorizzazione delle rispettive partecipazioni, non indispensabili al perseguimento delle loro finalità istituzionali, mediante cessione di una quota delle rispettive partecipazioni, nei limiti di cui agli articoli dello Statuto di Nuovenergie spa che impongono che il capitale sociale debba appartenere almeno per il 51% delle azioni agli enti locali territoriali. Il Comune di Pero, il terzo socio della società e proprietario di una quota pari all’1,00% che non intende cedere, ha rinunciato ad esercitare il diritto di prelazione.

Si tratta di un’operazione importante voluta principalmente dai soci di Nuovenergie spa e dalla direzione della società stessa in quanto, l’ingresso di un socio privato permetterà all’azienda di migliorare la propria funzione di approvvigionamento di gas ed energia elettrica oltre ad incrementare quell’attività di creazione del valore per i clienti e per il territorio del Rhodense che già negli ultimi anni la società sta portando avanti.  “L’obiettivo è quello di far crescere la società che sempre di più è un gioiellino tra le nostre partecipate” ha commentato il Vice Sindaco Orlandi ed ha continuato “un doveroso ringraziamento va a tutto lo staff e la direzione di Nuovenergie spa per avere reso possibile il cambiamento di pelle che la società ha avuto negli ultimi anni. Se i cittadini potranno beneficiare del risultato economico di questa alienazione è anche grazie al lavoro che queste persone svolgono tutti i giorni”.

Fiero dell’operazione anche il Sindaco di Rho, Pietro Romano, che ha dichiarato: “Attraverso la cessione del 30% delle quote della società cerchiamo un nuovo partner di minoranza, che possa aumentare la competitività sul mercato attraverso l’acquisto al miglior prezzo sia del gas metano che dell’energia elettrica e il conseguente aumento delle vendite a beneficio dei cittadini. Nuovenergie spa è una società gestita in modo attento, che negli anni ha saputo svilupparsi e migliorare il proprio bilancio e i servizi on line.” Conclude infine Sara Santagostino, Sindaco del comune di Settimo: “Questa operazione è stata molto discussa, ma la scelta finale tiene conto di scenari che nel corso degli anni sono andati modificandosi. Le Amministrazioni Comunali sono chiamate ogni giorno a scegliere per il bene comune. La possibilità che si apre per la società partecipata Nuovenergie spa con la vendita di una quota minoritaria della stessa ha come obiettivo strategico la continua crescita della società: una crescita in termini di competitività in un mercato libero ma complesso, di miglioramento dei servizi erogati, di mantenimento della qualità offerta. Pensare e scegliere per Nuovenergie spa ha significato pensare e scegliere per i nostri Comuni e per i nostri cittadini: ruolo a cui siamo costantemente chiamati e che affrontiamo con la passione e la serietà necessarie.”

NUOVENERGIE ACCENDE IL NATALE

 

NUOVENERGIE TI ASPETTA IN PIAZZA SAN VITTORE PER PRESENTARTI L’ALBERO DI NATALE DI RHO

download(2) (1)A partire da sabato 3 dicembre la città di Rho celebra l’arrivo delle Feste con una serie di eventi organizzati dal Comune di Rho in collaborazione con l’Unione Commercianti ed alcune associazioni del territorio Rhodense. 
L’evento principale si terrà nel pomeriggio di sabato 3 dicembre con una serie di eventi dedicati in particolare ai bambini e culminerà con il momento dell’accensione dell’albero che avrà luogo alle ore 17.30
In quella stessa occasione, i bambini partecipanti all’evento lanceranno in aria dei palloncini a cura di Nuovenergie con le lettere scritte a babbo natale. Si tratta di un evento importante per la città di Rho e vuole essere un momento di gioia per grandi e piccini.
Nuovenergie spa ha contributo alla realizzazione dell’evento sponsorizzando l’accensione dell’albero e le innumerevoli lampade led che lo illumineranno tutti i giorni dal tramonto a tarda notte per tutto il periodo natalizio e fino all’epifania.

Nuovenergie vi regala la magia del Natale, venite a condividerla con noi.

Per maggiori dettagli visita il sito del Comune di Rho disponibile al link www.comune.rho.mi.it

 

 

NUOVENERGIE SPA ARRIVA A MAGENTA: DAL 12 MAGGIO ACCENDI L’ENERGIA DELLA TUA CASA

HOME NUOVA APERTURA MAGENTA
Nuovenergie spa arriva a Magenta!
 
A partire dal 12 maggio, verrà inaugurato in Via Crivelli 39 un nuovo sportello clienti di Nuovenergie dove sarà possibile attivare le forniture di luce e gas.
 
Lo sportello sarà ubicato presso la sede storica dell’ASM Magenta srl e rappresenta un punto di riferimento per tutti i cittadini della zona che avranno a disposizione un punto vendita dove potranno richiedere informazioni ed avere supporto su tutte le pratiche di luce e gas. Questa nuova apertura si inserisce all’interno di un’ambiziosa spinta espansiva nell’area dei comuni compresi nel triangolo Rho-Legnano-Magenta e dimostra la volontà di proseguire con il progetto di rinnovamento e di espansione che l’azienda sta portando avanti negli ultimi anni. L’apertura di un nuovo sportello rappresenta una presenza concreta per i nostri clienti che condividono con Noi una storia, un territorio e un modo di fare le cose riconoscibile da mille dettagli ed attenzioni.
 
I cittadini di Magenta e dei comuni limitrofi avranno così a disposizione uno sportello Gas & Luce vicino a casa dove potranno trovare un nostro esperto che fornirà loro tutte le informazioni necessarie e dove potranno sottoscrivere nuove ed esclusive offerte. 
 
Lo sportello di Magenta si trova in Via Crivelli 39 e seguirà i seguenti orari di apertura:
 
orari magenta

NUOVENERGIE SPA DIVENTA MAIN SPONSOR DELLA BOCCIOFILA LAINATESE

Nel mese di Novembre 2015 è stato siglato un accordo biennale con il gruppo sportivo G.B. LA PRIMAVERA LAINATESE che legherà Nuovenergie spa alla bocciofila lainatese. Si tratta di un sodalizio importante a sostegno di uno sport molto vissuto dai più e meno giovaniNuovenergie è molto fiera di questa nuova collaborazione poiché ancora una volta sostiene l’energia dello sport supportando un’associazione sportiva che ha come attività principale quella di formare nuovi campioni di bocce e metterli alla prova attraverso le competizioni e ai campionati di categoria.

 
IMG_1560IMG_1562

NUOVENERGIE TI INVITA ALL’EVENTO DEL 2 GIUGNO “IL MONDO A TAVOLA”

Nuovenergie spa ha il piacere di invitarvi all’evento “Il mondo a tavola” che si terrà martedì 2/06 a Rho, lungo Corso Europa.
 
Si tratta di una tavolata da record di circa 2 chilometri di lunghezza, su cui sarà servito un menù a base di prodotti tipicamente lombardo e che comprende oltre 3 tonnellate di risotto alla milanese, bruscitt, patate e pan meino.
Da record sarà anche la tovaglia, un pezzo unico di cotone, senza cuciture che sarà lunga circa 2,3 km e punta ad entrare nella storia. 
 
Questa interessante iniziativa, promossa dall’Associazione Culturale AccadueRho e il Comume di Rho ed a cui ha partecipato anche Nuovenergie, si pone infatti l’obiettivo di iscrivere Rho nel Guinness dei primati. La tavolata che partirà da Villa Burba e si svolgerà lungo tutto Corso Europa, non sarà solo un momento conviviale, ma rappresenterà un confronto multiculturale con grande attenzione alla questione della sostenibilità. Alla tavolata siederà anche una delegazione di rappresentanti dei Paesi aderenti ad Expo Milano 2015. Tutta la manifestazione sarà un insieme di grandi numeri: verranno sistemati circa un migliaio di tavoli da due metri ognuno mentre il doppio saranno invece le panche per far sedere gli ospiti. Sulla tavola sarà stesa la tovaglia da record, realizzata nel distretto tessile di Como e su di essa saranno sistematici circa 4000 coperti composti da tovagliette alimentari offerte da Nuovenergie.
 
Madrina dell’evento sarà Tessa Gelisio, conduttrice ed autrice televisiva oltre che scrittrice e Presidente dell’Associazione ambientalista forPlanet Onlus.
I biglietti per il pranzo costano 10 euro a persona, dei quali 1 euro verrà destinato a Terre des Hommes per contribuire alla realizzazione di una mensa per i bambini di Haiti. I biglietti possono essere acquistati in svariate rivendite della città, l’elenco completo si trova sul sito ufficiale dell’evento raggiungibile al link www.ilmondoatavola.it

locandina IL MONDO A TAVOLA

NUOVENERGIE VI INVITA AD EXPO JUNIOR

Nuovenergie spa desidera invitarvi ad Expo Junior – L’Expo visto da noi, un progetto che riunisce tutti gli Istituti comprensivi e le scuole secondarie di Rho e di Pero per un totale di circa 10.000 studenti. 
Questo progetto nasce con la volontà di rendere i bambini e i ragazzi protagonisti e non spettatori di Expo Milano 2015, aiutandoli ad affrontare con maggiore consapevolezza la sfida della complessità senza perdere di vista le proprie radici che appartengono ad un territorio che merita di essere valorizzato.
 

In qualità di sponsor di questa interessante manifestazione culturale, Nuovenergie spa desidera presentarvi alcune delle iniziative proposte all’interno di questo ambizioso progetto:

  • 30 marzo 2015: Convegno su “Abbondanza e privazione: paradosso del contemporaneo. La cooperazione internazionale”
  • Da Marzo a Giugno 2015: Expo Junior Teatro, una rassegna teatrale organizzata dai ragazzi delle scuole con spettacoli legati alla tematica del cibo
  • 24/25/26 aprile: Campus espositivo negli spazi prospicienti adiacenti Rho Fiera con stand espositivi e laboratori sulle tematiche di Expo

Locandina convegno 3003EXPO JUNIOR teatro